Nell’articolo di questa settimana vogliamo parlarvi del risultato di un interessante workshop di architettura del re-impiego che il gruppo di Offgrid Italia ha realizzato con il dipartimento  di Architettura e design del Politecnico di Torino. Durante la sessione pratica abbiamo costruito, a titolo sperimentale, un bagno un po’ speciale (compost toilet), che potesse armonizzarsi con il paesaggio e che avesse un impatto ambientale ridotto.
Il valore aggiunto è stato quello di recuperare materiale che, diversamente, sarebbe diventato “rifiuto”. 

Cos’è un Compost Toilet?

Compost Toilet - da fuoriIl compost toilet, o wc a secco, non è altro che un wc che permette di raccogliere e trasformare gli escrementi umani in concime organico.
La trasformazione avviene tramite un processo di “digestione aerobica”: i batteri, grazie all’ossigeno, ossidano i composti organici e rilasciano anidride carbonica e acqua.

A cosa serve il wc a secco?

Lo scopo del compost toilet è quello di non inquinare l’ambiente e di ridurre l’uso dell’acqua.
Il concime organico può essere riutilizzato come concime per le piante.

Compost toilet - camere

Com’è fatto?

C’è bisogno innanzitutto di un tetto per potersi riparare e di pareti che facciano entrare la luce ma che al contempo garantiscano una certa privacy.

È necessaria ovviamente una pavimentazione e la realizzazione di una seduta, con l’uso di una scatola o un secchio e di una porta di accesso come in una normalissima toilette.

Un elemento essenziale del compost toilet è una “camera o contenitore” per poter raccogliere gli escrementi, non disperderli ma anzi trasformarli e riutilizzarli. Per sicurezza è meglio che le camere siano due (riempita una, si passa all’altra). Il buco nel pavimento che corrisponde alla camera che non viene utilizzata è tappato da un coperchio per non far fuoriuscire cattivi odori.

All’interno della camera non utilizzata il contenuto deve restare sigillato per sei mesi per trasformarsi in concime. Due botole permettono di accedere all’interno delle due camere di compostaggio per svuotarle quando sono piene.

Il camino ha lo scopo di allontanare i cattivi odori.

Nel prossimo articolo vi parleremo più nel dettaglio di come abbiamo realizzato il compost toilet e di che tipo di materiale abbiamo utilizzato nelle varie fasi di realizzazione.

Tornate a leggerci.

Alexia Mangione
Marco Mangione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.