Torniamo in Abruzzo, anche perché metà della mia vita la ho passata a Rivisondoli, vi anticipo che per fine agosto si esibirà il miglior gruppo di musica salentina, i Mascarimirì. Ballando la pizzica si potranno degustare prodotti davvero straordinari.

A Campo di Fano invece dall’8 all’11 luglio tutte le sere a partire dalle ore 20,00 allestiscono gli stand per la degustazione dell’aglio rosso di Sulmona, tra i migliori al mondo e altri prodotti tipici.

10395805_794376317298348_2363051383300255648_nManfredo, produttore di aglio rosso, legumi, frutti di bosco e quant’altro, e fornitore del tre stelle Michelin Niko Romito mi dice che la sagra di Campo di Fano è l’unica dedicata a questo prodotto.

Come in tutte le sagre si balla e si canta ma a dire il vero il tipo di proposta musicale non ha alcuna attinenza con i prodotti della Terra. E’ solo una mia idea.

Caratteristiche dell’aglio rosso di Sulmona (voce di contadino):  ricco di olii essenziali, regolatore di pressione, antifungicida, disintossicante, le zolle o “scapo fiorale” vengono usate per condire la pasta, per frittate, creme, sottolio.

Mia ricetta: spaghetti in bianco con le cozze, prezzemolo e peperoncino, al posto dell’aglio usate le zolle crude. Poi mi fate sapere.

L’aglio rosso come altri prodotti a coltivazione naturale non vanno acquistati nei supermercati, ma dai coltivatori diretti, spesso si risparmia, il prodotto è molto più buono, si ha la possibilità di parlare con il produttore, si socializza e sicuramente si beve del buon vino.

Ci vediamo a Campo di Fano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.