Passeggiata divertente per Turisti Sostenibili organizzata da La Roma Misteriosa.

L’organizzazione afferma di promuovere solo eventi veri e legati alla storia delle Città Imperiale, eventi a titolo gratuito.

Per sabato 16 luglio è prevista una avvincente, affascinante e senz’altro misteriosa  passeggiata tra i vicoli e le piazze della Città di Cesare.

I partecipanti rivivranno alcune delle più cupe ed oscure vicende che hanno caratterizzato le vite e le morti dei personaggi che più di altri hanno lasciato la loro impronta nella memoria cittadina rimanendo presenti tra noi anche dopo la loro scomparsa dalla vita terrena.la-pimpaccia

Non una guida turistica, senz’altro presente, ma la povera Beatrice Cenci, Cagliostro, e la Pimpaccia, tra gli spiriti più inquieti, vi faranno da cicerone in questo bizzarro appuntamento che vi porterà nei vicoli pieni di storia e curiosità. Qui,  passeggiando da Ponte Sant’Angelo fino a Ponte Sisto, passando per Piazza Navona, Campo de’ Fiori e Piazza Farnese, farete la conoscenza anche di altre anime tormentate. .

Credete ai fantasmi? Non ci credete? Non ha alcuna importanza, mi sa che a questo appuntamento ci vado anche io.

Prevedo un sold out, affrettatevi, La Roma Misteriosa  e le sue tenebrose guide turistiche vi aspettano.

Nota sugli ”accompagnatori”.

Beatrice Cenci (1577/1599): il fantasma più famoso di Roma, compare nella notte (ovviamente) tra il 10 e l’11 settembre nei pressi del ponte che conduce a Castel Sant’Angelo.

Pimpaccia, o Donna Olimpia (1592/1657): appare all’improvviso sul Ponte Sisto che percorre su una carrozza nera in direzione di Trastevere.

Cagliostro (1743-1795): Fondatore del rito Massonico Egiziano chiamato” La saggezza trionfante”. “Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo: al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza… io non sono nato dalla carne, né dalla volontà dell’uomo, sono nato dallo spirito… il mio nome, che è mio, quello che scelsi per apparire in mezzo a voi….”. (estratto dalla: Memoria per il conte Cagliostro, accusato, contro il Procuratore generale ).

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.