In Italia ci sono circa 2.000 piccoli paesi a rischio di “desertificazione demografica”, per lo più collinari o di montagna in quanto a differenza della costa, raramente possono contare sul turismo stagionale.

Da qualche tempo case abbandonate vengono proposte al costo di 1 euro a giovani ma anche a famiglie che stanchi della vita di città o in cerca di una nuova attività decidono di cambiare vita. Ci sono anche casi dove vengono offerti incentivi economici e fiscali al fine di rilanciare l’artigianato e l’agricoltura.

Casa-a-1-euroChi sceglie la Via del Ritorno alla Vita Rurale  e acquista la casa a 1 euro si impegna  a ristrutturarla a riqualificare il territorio.

Se avete deciso di tentare e non vi sentiti sicuri partecipate ai percorsi proposti dalle Scuole del Ritorno nate proprio per aiutare chi desidera abbandonare la vita metropolitana. Vi aiuteranno a realizzare il vostro sogno, valorizzeranno le vostre conoscenze e capirete come indirizzare le energie verso forme di produzioni economiche e sostenibili.

A quanto pare c’è un significativo interesse, in molti stanno rispondendo all’appello e si sono resi non solo disponibili a cambiare vita ma anche interessati ad occuparsi di lavori di  riqualificazione del territorio. Vi sembra una impresa un po’ folle? Un po’ fantasiosa? Non lo è per chi magari si è sempre immaginato di percorre una strada diversa un po’ fuori dall’ordinario.

Io vedo un bel futuro, una vita all’aria aperta da vivere con la famiglia o tra amici che vogliono condividere una nuova avventura. Come sempre capita, qualcuno tonerà indietro, altri proseguiranno il lavoro e saranno felici.

Su internet le informazioni si trovano con facilità, le offerte provengono da tutta l’Italia. Buona Avventura.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.