Usate bene il vostro tempo libero.

La Foresta di Cuma diventa teatro di danza, musica, prosa e luogo dove degustare un aperitivo di prodotti della Terra Flegrea. E’ Tempo di Incantesimi. Un festival tra storia e natura nel periodo del plenilunio  a partire dalla ore 19,00.

Venerdì 15 luglio presso la Silva Gallinaria 

“LUCE ‘E STELLA “Lo Sguardo che Trasforma: progetto educativo di una rete di soggetti particolarmente attenti al tema della valorizzazione del paesaggio ed alla sperimentazione di innovative metodologie partecipative in buona parte collegati al WWF. 

Sabato 16 luglio presso l’antico Faro Romano 

“GATOS DO MAR: attraversando l’oceano tra jazz e folk, bossa e fado, un’arpa e una voce viaggiano ascoltando il richiamo del mare su una zattera di corde e suoni.

Domenica 17 luglio presso la Stazione di Cuma 

“RETE CO’ MAR”: una piccola orchestra eclettica che suona canzoni d’autore indipendenti sulla disillusione e il disincanto degli uomini contemporanei.

La foresta di Cuma illuminata dalle lucciole
La foresta di Cuma illuminata dalle lucciole”

Ultima tappa della neo nata rassegna in onore di Cuma il luogo del Mito, Lo Sguardo Che Trasforma propone uno spettacolo in equilibrio sottile tra generi diversissimi che ben si armonizza con il luoghi scelti e che ci aiuterà a sviluppare un altro tema legato al Mito, la dimensione magica del femminile non a caso proprio nelle vicinanze del plenilunio tanto caro a Diana. 

Nella Foresta di Cuma ultimamente sono state organizzate con successo delle suggestive “cena a lume di lucciole” con prodotti locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.