11667377_10207238717271726_5015719372725627864_n
Dal 28 giugno all’8 luglio 2015 in compagnia di Francesco Chinaglia ho circumnavigato a bordo di un kayak biposto le coste delle Isole Eolie. Partenza e arrivo da Vulcano.

La nuova esperienza aveva uno scopo ben preciso: sensibilizzare l’opinione pubblica su tematiche legate alla sostenibilità ambientale, ponendo l’accento sulla reale possibilità di adottare uno stile di vita consapevole, equilibrato e senza sprechi, avvalendosi di ciò che la natura mette a disposizione”.

11261980_10207211715276693_861672559947473598_nConsiderata la disavventura vissuta nel deserto del Sahara marocchino e le mie esperienze da survivalista, praticate da solo on in team nei territori del Parco Regionale dell’Etna e nel Parco Nazionale del Vesuvio, grazie agli istruttori esperti della Federazione Italina Survival Sportivo e Sperimentale ho pensato di rendere il viaggio attorno alle Eolie un po’ più difficoltoso. La nostra sopravvivenza dipendeva dalla nostra capacità di recuperare cibo durante il viaggio. Partimmo in autosufficienza alimentare, acqua compresa, il nostro bagaglio ere ridotto al minimo indispensabile e comprendeva anche una serie di attrezzi utili in caso di necessità e/o emergenza.

Non dipendevamo da nessuno se non dalle nostre capacità di adattamento e dall’energia del sole che trasmetteva la sua energia alle nostre apparecchiature di comunicazione.

Fotografie e video, trasmessi in tempo reale, sono la testimonianza della nuova avventura vissuta giorno dopo girno a stretto contatto con la Natura, delle emozioni, difficoltà e fragilità, di cosa significa fare a meno della comodità.

Tra i momenti più difficili il rovesciamento del kayak causato dalla grandi onde provocate da uno  yacht che “distrattamente” ci passò un po’ troppo vicino.

Venite con me….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.