“Le strategie – dal basso verso l’alto – più rilevanti partono dall’individuo e si sviluppano attraverso l’esempio e l’emulazione fino a generare cambiamenti di massa…….” David Holmgrenoy4TXw1Fn2f-3ohhgJueRTl72eJkfbmt4t8yenImKBVvK0kTmF0xjctABnaLJIm9

, un sistema di approccio alla vita innovativo che prevede la predisposizione dell’individuo al cambiamento e la riprogettazione del territorio antropizzato dove riprodurre in armonia ecosistemi naturali capaci di produrre cibo ed energia in maniera sufficiente a soddisfare i bisogni locali.

Questo tipo di cultura, permanente e dunque sostenibile, non solo integra armoniosamente l’uomo con l’ambiente e i suoi elementi (abitazione, alimentazione, risorse naturali, relazioni umane e sociali) ma risulta essere un sistema di grande valore estetico, produttivo, e sostenibile nel tempo, con bassi costi di manutenzione e totalmente privo di “aggressività”, verso il territorio e gli individui stessi.

Se da un lato la permacultura si contrappone all’agricoltura industriale globalizzata(produzione di fertilizzanti; uso di macchinari per la gestione dei terreni e per il trasporto con conseguenti emissioni di gas nocivi; etc etc), dall’altro permette all’individuo di riavvicinarsi alla Terra che ricambia provvedendo al sostentamento equo delle persone e delle future generazioni.

Dal 17 al 30 agosto il Podere Amarti, località Marti in provincia di Pisa, organizza un Corso di Progettazione in Permacultura: principi e caratteristiche, metodi di progettazione e coltivazione, gestione delle infestanti, della vita selvatica, della lotta integrata e biologica, etc etc

orto-a-fioreIl corso, della durata di quattordici giorni e  aperto ad un massimo di 30 partecipanti, prevede momenti dedicati alla meditazione attiva ai partecipanti, laboratorio di terracotta primitiva,  DrumCircle facilitato (un entusiasmante modo di rafforzare la nostra comunità attraverso il ritmo) ed altro.

Al termine, le persone interessate potranno continuare la propria formazione unendosi all’Accademia Italiana di Permacultura  fino al conseguimento del Diploma in Permacultura Applicata, dopo un percorso di apprendimento attivo di circa due anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.