http://www.dreamstime.com/-image21091892

“..ci vuole un fiore, ci vuole un fiore, per fare tutto ci vuole un fiore!”

Così concludeva la canzoncina, e direi che è vero, visto che i fiori possono anche aiutarci in un percorso di guarigione. In Floriterapia si considera che ogni malattia abbia origine in un disagio psicologico, si va quindi a scegliere tra i 38 possibili preparati il rimedio che vada ad agire su quella determinata disarmonia emozionale. L’azione del fiore è sempre in positivo, se il tuo problema è la paura il fiore ti aiuterà a sviluppare coraggio. Non si tratta certo di un’alternativa alle cure mediche tradizionali, ma piuttosto di un aiuto a focalizzarsi sulla causa del problema mentre se ne curano gli effetti. 

Se sentite il bisogno di scavare un po’ dentro di voi e rintracciare i motivi di un malessere questa domenica 24 luglio c’è un seminario organizzato dall’ A.I.S.O., Accademia Internazionale Scienze Olistiche, che s’incentra proprio sulla risoluzione delle ferite psichiche tramite l’utilizzo della Floriterapia. La terapeuta che guiderà il seminario Chakra e ferite: conoscersi per trasformarsi è Miriam.

ecosport-benessere-floriterapia2

Miriam ha creato una disciplina olistica tutta personale unendo le sue competenze di floriterapeuta a quelle riguardanti l’astrologia karmica. Il risultato è l’Astrofloriterapia, una tecnica per risalire ai fiori di Bach costituzionali, quelli cioè contenuti nel tema natale. “Fiori che possono aiutarci a sbloccare le potenzialità in noi latenti, per tornare a fluire in un percorso di crescita e consapevolezza oltre che di supporto emotivo” spiega.

Ovvio gente, a questo punto sto usando un po’ troppi paroloni e vi sarete distratti, o magari penserete che sono matta come un cavallo a consigliarvi di andare a curarvi con i fiori e con le carte astrali… ma quello che è certo è che si tratta di un rimedio 100% naturale, senza effetti collaterali, che va bene ad ogni età. Non dico di fidarvi di me, ma fidatevi dei fiori!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.