ecosport-benessere.campeggio4Siete stressati? Annoiati? Oppressi dal brusio dei pensieri e sfiniti dal tran tran del quotidiano? Prendete uno zaino, metteteci dentro degli abiti comodi, un paio di scarpe da ginnastica e un sacco a pelo. È tutto quello che vi serve per questa fuga romantica con voi stessi. Scappate dalle strade affollate e rumorose della città, via da questo cemento che suda e dai rumori invadenti del traffico, regalatevi quattro giorni di natura e libertà in campeggio a Carpineto Romano, nel cuore dei monti Lepini.

Ancora una volta vi sto parlando di un’iniziativa di Yogayur. Federico vi porta a fare yoga ad alta quota, ecosport-benessere-campeggio5immersi nella natura, un vero e proprio itinerario meditativo che prevede attività di vario interesse. La mattina risveglierete dolcemente il corpo facendo yoga e salutando il nuovo giorno che arriva, magari pranzerete a sacco da qualche parte sui sentieri del Pian della Faggeta, nel pomeriggio vi dedicherete a passeggiate per esplorare le bellezze del territorio, la sera infine, dopo una cena in compagnia e magari una tisana vi lascerete andare a canti e meditazione, prima di raggiungere il vostro splendido giaciglio sotto le stelle nel campeggio Agrifoglio del Ciroletto.

ecosport-benessere-campeggio6La terza notte sorpresa sorpresa dormirete in quota, ma non preoccupatevi, sarete accompagnati da una guida esperta e soprattutto all’indomani, di ritorno al campeggio vi aspetta un pic nic davvero speciale, potrete infatti degustare le specialità della CAnTinA Clandestina (cibo buono e giusto) di Cati Briganti, la cui cucina è definita addirittura “poetica”, e a questo punto io vorrei assolutamente saperne di più, voi? Come sempre seguite i segnali (e i links) giusti e arriverete lontano, perché il viaggio più bello che potrete mai intraprendere è quello che vi porta verso voi stessi.

😉

Campeggio meditativo a Carpineto Romano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here