Delle Le Capere di Napoli ho già scritto, se non ricordo male il primo articolo del mio blog lo dedicai proprio a loro. Presentai l’evento “Vita ‘e quartieri: ‘na serata dint’a nu vascio!”, un meraviglioso tour tra i vicoli della città raccontato attraverso il pettegolezzo. MERAVIGLIA.

Di solito le loro attività arrivano al SOLD OUT in poco tempo per tanto mi precipito a presentarvi questo nuovo appuntamento.

Nel periodo della Festa di San Gennaro, Santo Patrono della Città di Napoli, l’Associazione culturale Le Capere costituita da Donne che conoscono Napoli ha organizzato una visita guidata che il 17 settembre porterà i visitatori alla ricerca dei prodigi di sangue dei Santi che hanno un forte legame con la città.

Il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro non è l’unico, è solo il più conosciuto, il prodigio della liquefazione dei “Sacri Grumi” si è ripetuto per secoli in molte altre Chiese e Monasteri sotto la tutela di altri Santi. Passeggiando tra i vicoli Le Capere racconteranno la storia di altri Santi miracolosi, delle tante ampolle e fiale contenenti il sangue dei beati che hanno caratterizzato l’anima religiosa della città: San Lorenzo, Santa Patrizia, San Giovanni Battista, San Pantaleone, Sant’Alfonso de’Liguori sono solo alcuni dei santi che hanno dato vita al culto delle reliquie “rassicurando” il popolo attraverso il miracolo del sangue. Eventi che ancora oggi avvengono nel massimo silenzio, discosti dalla stampa e dalla folla.

Tra tutti questi Beati c’è Santa Patrizia, la compatrona di Napoli che per rispettare un voto di verginità partì alla volta della Terra Santa ma morì naufraga. L’adorazione del popolo napoletano verso la Santa è sempre stata viva, il suo miracolo avviene con maggiore frequenza rispetto a San Gennaro. Tutti i martedì mattina, e il 25 agosto ricorrenza della Santa, il sangue si liquefa nella sua ampolla.

Tra il sacro e il profano il tour si concluderà presso la trattoria “da Rachele” dove vi verrà offerto un piatto di Ragù napoletano. Prenotate in fretta perché rischiate di non trovare posto. Le Capere e i Santi vi aspettano!

San-gennaro-banner

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.