Finalmente si esce da questo eterno agosto di negozi chiusi e città deserte, siete tornati quasi tutti e siete ancora rilassati, ancora un po’ abbronzati, e ancora con tanta voglia di stare all’aria aperta e di fare festa…non è così? Bene, perfetto, per chi è a Roma, e in questo mood, sappiate che c’è un luogo d’eccezione preparato ad hoc per queste esigenze, il ponte della musica infatti rimarrà Aperto per ferie dal 2 all’11 settembre con un programma ricco di eventi. Già il fatto che sia un ponte a me ispira riflessioni di ordine filosofico e concettuale, banalmente non posso fare a meno di pensare che un ponte unisce, collega, un ponte è un incontro, un ponte è un viaggio, un ponte è l’ignoto, un ponte è un arcobaleno. Ok, fine della fase surrealista, passo ad illustrarvi il programma come di consueto.

ecosport-benessere-openNel pomeriggio attività per bambini tra le più disparate, tra laboratori di musica, letture (che meraviglia, niente schermi piatti, ma qualche sedia  e qualcuno con una voce e un sorriso che leggerà un racconto ai vostri figli, ma ci pensate?), ciclotour ed esplorazioni guidate del quartiere. Al tramonto c’è il momento dedicato al benessere, ogni sera una proposta diversa tra yoga, piltates, streching per ammorbidire il corpo e la mente. E questo devo ammetterlo è il momento che agogno di più, nel bianco di un ponte di legno dalle curve gentili che ricorda una nave ormeggiata, con un sole rosso che tramonta sul Tevere e si mette a scintillare sulle sue acque calme, tu, il tuo tappetino, e il tuo corpo che scioglie le tensioni in una danza di Asana. Riuscite ad immaginare qualcosa di meglio? Forse c’è, perché la sera tocca alla musica, artisti, performers, cantautori…il ponte diventa palco e voi fate parte della scenografia. Quindi non potete assolutamente mancare, mi pare ovvio.

.

Aperti per ferieAltre due cosine da notare: l’iniziativa, organizzata da Open City Roma, è in collaborazione con Biblioteche di Roma, questo significa che ci sarà un “bibliobus” grazie al quale si potranno prendere in prestito libri…avete presente? I libri…quegli oggetti un po’ vintage ma così pieni di fascino! Inoltre i bambini (di tutte le età) potranno giocare con l’installazione geometrica “Di ponte in bianco” realizzata per l’occasione dallo studio piano b architetti associati.

Se schiacciate sulle letterine verdi vi si aprono mondi paralleli

Roma legge, Roma gioca, Roma vive…buon divertimento nell’estate che c’è!

Segnalazioni

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.