Gli eventi organizzati alla fine della cosiddetta alta stagione o comunque destagionalizzati sono sempre stati i miei preferiti. L’organizzazione di tali eventi implica una forza ed una attenzione maggiore da parte dei promotori in quanto si cerca, attraverso di essi, di portare turismo quando non ce ne dovrebbe essere. Il turista stagionale viene sostituito dal turista sostenibile e quindi responsabile. Tutt’altra cosa insomma.

Ciò che non mi piace è l’utilizzo forse improprio del termine “turismo sostenibile” da parte delle “grandi” associazioni e di alcuni organizzatori. Insomma, senza tanti fromboli, stiamo parlando di eventi che esistono da tempo e legati alla storia e alle tradizioni, sostenibili sin dall’origine.  Oppure, come in questa occasione, di eventi che mettono in primo piano la storia, culturale ed enogastronomica e che quindi possono essere definiti folkloristici anche se sono alla prima edizione.

“Laceno in Festa” è una manifestazione itinerante che si svolgerà dall’8 al 9 ottobre nell’Altopiano di Laceno. Grazie al contributo di allevatori, coltivatori e tartufai gli organizzatori intendono dare il giusto risalto alla qualità del prodotto tipico Irpino che per l’appunto rappresenterà le fondamenta della nuova offerta.

Varie postazioni enogastronomiche saranno dislocate in vari punti collegati da sentieri di facile percorrenza che porteranno il turista a vivere una esperienza sensoriale di altissimo livello. L’abbinamento colori della natura, antichi sapori, passeggiata non può che generare un autentico benessere.

Queste sono le premesse della prima edizione di Laceno in Festa. Questi i nostri complimenti ai promotori di Laceno che vi invitiamo a contattare.
Se ci andate mandateci le vostre impressioni, video e fotografie.
Segnalazioni 

Laceno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.