L'Abbraccio della NaturaUna giornata di full immersion in quello spazio sacro che ognuno coltiva con amore dentro sé, e per esplicitare la metafora del giardino sarà fatto in mezzo alla natura, dove è tutto molto più verde e più vero. Sto parlando di un’evento che si chiama appunto “L’abbraccio della Natura”, organizzato da I viaggiatori d’Intento, un’associazione no-profit che si dedica ad ogni tipo di trattamento di guarigione olistica. Durante le due giornate infatti, attraverso un contatto intimo e diretto con la natura incontaminata della Sabina, potrete intraprendere molte vie, si può scegliere lo Shiatsu, la Riflessologia plantare, vari tipi di massaggio: metamorfico, con i fiori e i colori, con pietre laviche. E poi i trattamenti Reiki, Theta Healing, Channeler Angelico, Viaggio Sciamanico, Test kinesiologico, Fiori di Bach (argomento su cui ormai siete ferratissimi), e allineamento dei Chakras. E questo soltanto per quanto riguarda le attività individuali, perchè poi c’è tutta la parte dedicata allo spazio di gruppo, che comprende cosette tipo il Viaggio Sciamanico, l’introduzione alla medicina Andina con tanto di Despacho, ovviamete meditazione collettiva con lo Yoga, bagno di Gong e allinamento posturale con il Tai Chi.

ecosport-benessere-naturafrida
L’amoroso abbraccio dell’universo (Frida Kahlo, 1949)

Ora, vorrei soffermarmi con voi su ognuna di queste pratiche almeno per un paragrafo o due, perché ciascuna di queste vie merita un articolo dedicato, per cui direi che se vi va potete chiedermi quale di questi argomenti approfondire nelle prossime puntate. Sul serio, chiedete e vi sarà dato. Intanto suggerisco di prenotarsi per questa magica avventura e scoprirlo sulla propria pelle, questo il link per trovare il luogo dove tutto si svolge, e come sempre ho disseminato qua e là quello dell’evento e degli organizzatori, le mie mollichine di pane per mettervi sulla buona strada, che poi è un attimo perdersi quindi in guardia #pollicini, seguite il sentiero e perdetevi volentieri, lasciate la strada maestra e concedetevi tutte le deviazioni, che tanto tutte le vie portano nel giardino delle meraviglie, quello spazio sacro che solo voi potete curare.

Le vostre segnalazioni sono gradite.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.