Anno 2001, siamo nel Golfo di Napoli. 362 mt. 1200 metri di corda, 148 morsetti, 32 picchetti, 80 tubi innocenti,  500 metri di cavi di acciaio, 522 nodi, 172 cordini, 126 cravatte, 12 giorni di lavoro, 4 tecnici esperti del Movimento Eco Sportivo, della Federazione Italiana Survival Sportivo e Sperimentale  e della Adventure Accademy realizzano con comportamento survivalistico il Ponte Tibetano più Lungo del Mondo. Il Guinness World Record fu realizzato per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sullo stato di degrado del vero ponte che unisce l’isola di Procida dell’isolotto di Vivara. 2016/2017 restiamo o torniamo nel Golfo di Napoli: “Abbracciamo Vivara”.Abbracciamo Vivara

Per volontà dell’associazione Vivara onlus Amici delle Piccole Isole la Riserva Naturale di Vivara e l’Area Marina Protetta Regno di Nettuno ospiteranno un nuovo Guinness, il primo che adotterà buone pratiche di sostenibilità per diminuire l’impatto dell’evento nel territorio ospitante. Sabato 9 settembre 2017 una catena umana formata da circa 4.000 individui (famiglie, turisti, studenti, sportivi e amatori) circonderà la Riserva Naturale dell’Isola di Vivara posizionata su piccoli natanti senza motori per lanciare un messaggio Solidale con la Terra a favore della Terra.

Nell’ottica della strategia indicata dalla Rete Internazionale Rifiuti Zero, “Abbracciamo Vivara” sarà il primo Guinness che adotterà metodologie Verso Rifiuti Zero suggerite dagli studenti delle scuole medie inferiori e medie superiori delle Regioni: Lazio, Campania, Lombardia, Sicilia e Abruzzo.

A partire da ottobre 2016 gli studenti parteciperanno al concorso a premi Zero Waste World Guinness Record, il loro compito sarà quello di suggerire metodologie vero Rifiuti Zero applicabili all’evento e criteri di ciclo e riciclo dei materiali utilizzati per la realizzazione del grande evento.

Stiamo per attivare la sezione web dedicata. Restate sintonizzati e se vi va monitorate l’attività, la certificazione che arriva “dal basso” per quel che ci riguarda è la migliore che esista.

“Evento unico ed esclusivo, con l’augurio che, presto, amanti della Natura e del Bello, studenti e ragazzi delle scuole potranno ammirare le meraviglie di questo piccolo lembo di terra di incomparabile bellezza, inondato di luce e profumato di macchia mediterranea e trasmettere la fiaccola dell’amore e del rispetto per la Natura alle nuove generazioni. Roberto Gabriele Presidente Vivara onlus.

Le vostre segnalazioni sono gradite.

Per adesso godetevi il video 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here