Cari lettori lo avete un po’ di tempo libero per trascorre quattro meravigliose giornate allegramente e in compagnia di persone che amano il mare e l’aria pulita? Nel periodo del ponte dei Santi andremo a fare una bella passeggiata tra i cinque Borghi del Parco delle Cinque Terre, un Trekking Esperienziale che ci porterà da Monterosso all’isola della Palmaria.

3251063900_247bbcdf57_b1Il clima fresco dell’autunno facilita le passeggiate, soprattutto quelle più impegnative. A passo lento attraverseremo il borgo medioevale di Monterosso, il salotto della suggestiva Vernazza, i mille gradini di Corniglia posizionato su di un alto sperone di roccia, Manarola il borgo sviluppato lungo un torrente, la selvaggia Riomaggiore, Portovenere, la grotta di Byron e l’isola della Palmaria.

Cammineremo dalle due alle cinque ore al giorno su sentieri di media difficoltà accompagnati da guide esperte, insomma ci “divertiremo in compagnia, senza dimenticare la sicurezza”, mostrando attenzione verso la cultura e la storia dei luoghi che attraverseremo. Ci aspetta una natura aspra e selvaggia, dai paesaggi verdi e panorami romantici che caratterizzano il Parco delle Cinque Terre.

Da menzionare i promotori “professionisti per natura: escursioni, trekking, passeggiate, proposte di didattica ed educazione ambientale, proposte per gruppi, single e famiglie.”

Mi raccomando, per questo tipo di trekking occorre l’abbigliamento adatto ed uno zaino ben fatto, se avete bisogno di informazioni utili, anzi molto utili, visitate il blog del redattore Gian Luca Bovero “Orione, Storie di Viaggi”.
Per partecipare al trekking, invece, contattate gli Escursionisti Curiosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.