Si chiama Climathon il contest internazionale lanciato da Climate-KIC alla ricerca di idee per adattare i contesti urbani ai cambiamenti climatici.
Il 27 e il 28 ottobre, 121 città di 32 paesi si sfideranno su temi cari al tema della sostenibilità ambientale: trasformazioni urbanistiche, infrastrutture, uso delle risorse, gestione dei rifiuti.
A Torino l’evento è organizzato dal Comune di Torino e ospitato dall’Environment Park.

La sfida di Torino

Climathon rappresenta l’occasione per progettare soluzioni integrate nel campo del riciclo, riuso e dell’ economia circolare, in una duplice prospettiva:

  • individuare gli strumenti per l’elaborazione di una valida strategia “rifiuti zero” e accrescere la consapevolezza dei cittadini rispetto ai modelli di consumo;
  • elaborare nuovi modelli di prodotti e business plan che favoriscano la transizione verso un’economia circolare e uno sviluppo sostenibile.

Le soluzioni proposte potranno includere sia soluzioni di natura tecnologica o sociale sia un modello di business. Tutte le soluzioni saranno concretamente realizzabili.

Cosa succederà durante Climathon Torino?

I partecipanti all’evento, suddivisi in gruppi di lavoro, avranno il compito di individuare soluzioni di natura politica (raccomandazioni a governanti/amministratori locali) o di business o ibride in base al tema scelto per la sfida.
Le idee raccolte saranno selezionate da una giuria che premierà quella che più risponderà agli obiettivi definiti in partenza.
A supportare l’elaborazione delle idee, interverranno diverse tipologie di esperti nel campo dell’ economia circolare, della  gestione dei rifiuti, del riciclo e del riuso. Amministratori locali già impegnati nel settore forniranno elementi conoscitivi indispensabili per produrre idee coerenti e fattibili.

Timeline della sfida Climathon

La sfida durerà 24 ore: inizierà alle ore 14 di giovedì 27 ottobre 2016 si concluderà alle 14 di venerdì 28 ottobre.
Al termine verranno premiati due progetti vincenti, uno per la policy e uno per il business, con un percorso di accompagnamento alla progettazione.

Off grid Italia partecipa a Climathon presentando il progetto Reland.

Augurateci un in bocca al lupo e seguite gli sviluppi del nostro progetto.

Aggiornamento:
Com’è andata a Climathon?
Non abbiamo vinto ma il nostro sforzo è stato ampiamente premiato con una menzione speciale per l’innovazione sociale, grazie al progetto ReLand!
Trovate un articolo su Torino Oggi: https://goo.gl/3TAcZT

Alexia Mangione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here