Premio numero 1 – Concorso Zero Waste
25 ottobre 2016
La Tana dei Libri
La Tana dei Libri del Monte Ortone, un luogo dove i libri sono liberi!
26 ottobre 2016

mes

L’associazione nazionale di protezione dell’ambiente Movimento Eco Sportivo , su indicazione dell’Associazione Vivara onlus Amici delle Piccole Isole e con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente, l’Area Marina Protetta Regno di Nettuno, la Riserva Naturale Isola di Vivara, la Federparchi, il Comune di Procida, la Capitaneria di Porto, la Lega Navale, l’Associazione Italiana Cultura e Sport – Ente CONI e Zero Waste/Rifiuti Zero Italy, tenterà di stabilire un Guinness dei Primati: “Abbracciamo Vivara”, una catena umana formata da circa 4.000 individui (famiglie, turisti, studenti, sportivi e amatori) che circonderà la Riserva Naturale dell’Isola di Vivara posizionata su piccoli natanti per lanciare un messaggio Solidale con la Terra a favore della Terra.

Nell’ottica della strategia indicata dalla Zero Waste/Rifiuti Zero Italy, “Abbracciamo Vivara”, grazie alla partecipazione degli USR dell’Abruzzo, della Campania, del Lazio, della Lombardia e della Sicilia, sarà il primo Guinness  che adotterà metodologie Verso Rifiuti Zero suggerite dagli studenti delle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado delle Regioni: Lazio, Campania, Lombardia, Sicilia e Abruzzo attivate grazie alla partecipazione della Sportec, agenzia formativa riconosciuta dal MIUR.

Il progetto si divide in quattro fasi

Concorso Studentesco Zero Waste – 1 novembre 2016 / 20 gennaio 2017: i partecipanti suggeriranno metodi, buone pratiche e criteri di sostenibilità responsabile utili a diminuire l’impatto dell’evento nelle due Aree Protette ospitanti: Area Marina Protetta Regno di Nettuno e Riserva Naturale Isola di Vivara.

Concorso Studentesco Scarto Zero – 1 febbraio / 28 aprile 2017: i partecipanti suggeriranno soluzioni per il riciclo e riuso dei materiali utilizzati dall’organizzazione, per la realizzazione dell’evento. Durante questo periodo l’organizzazione pubblicherà una scheda tecnica sulle buone pratiche applicate all’evento da sottoporre alla valutazione volontaria delle Rete.

Realizzazione dell’evento sabato 9 settembre 2017

Analisi Ambientale del Progetto: a conclusione dell’evento verrà effettuato uno studio sull’impatto dell’evento nel territorio e metodologie applicate; l’analisi del progetto, disponibile per le Istituzioni, Aziende ed Organizzatori di eventi, sarà successivamente presentata in occasione di eventi quali fiere, meeting, work shop e convegni tematici.

zerowasteitaly-1

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *