Considerato che l’evento si svolgerà presso due aree protette, preso atto di quanto descritto nella premessa del documento scheda di valutazione volontaria e letto quanto descritto al punto 16 del documento Linee Guida per l’organizzazione di un evento sportivo organizzato in aree protette suggeriamo di organizzare un servizio di monitoraggio dell’evento durante e dopo la sua realizzazione al fine di rimuovere gli eventuali scarti (lattine carta etc) che i 4000 partecipanti potrebbero, involontariamente, far cadere nelle acque dell’area marina protetta Regno di Nettuno.

Doc. Airaghi Carla

1 commento

  1. Il monitoraggio ex ante ed ex post è fondamentale! avete suggerimenti sulle metodologie?
    Suggerimento comune a tutte le Scuole in gara:
    Il consiglio che diamo alla tua classe è di rileggere attentamente le Linee Guida pubblicate nel portale ecosport.it nell’apposita sezione “Abbracciamo Vivara” http://ecosport.it/abbracciamo-vivara/ poiché tutte le voci in elenco contengono in se un o più suggerimenti sul “cosa e come” realizzare la manifestazione. Fatto questo, vi viene chiesto uno sforzo di immaginazione nel “simulare” l’organizzazione dell’evento, concentrandovi il più possibile su iniziative facilmente realizzabili e di sicura sostenibilità ambientale. Privilegiate il confronto in classe tra di voi e la ricerca sul web. Anche il portale ecosport.it e i suggerimenti dati alle altre classi potranno darvi spunti utili.

    Buona fortuna e al prossimo giro di valutazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here