Sabato 10 dicembre i fortunati che prenoteranno in tempo avranno la possibilità di partecipare ad un evento che va al di là del mondo turistico abituale e che li porterà alla scoperta della Città Eterna. Un viaggio esperienziale a ritroso nel tempo. Le radici della Roma Esoterica: l’Egitto.

Lungo il percorso vi imbatterete nella “impronta” di un santuario egizio incastonato nella Roma imperiale, dedicato alla dea Iside la Grande Maga figlia di Nut la madre e il cielo, e di Gheb, il padre e la terra, il suo culto, misterioso per i legami della Dea con il mondo ultraterreno, benché ostacolato dilagò in tutto l’Impero Romano.

Il viaggio terminerà davanti al tempio meglio conservato e più rappresentativo di Roma, il Pantheon, realizzato attraverso l’impiego della matematica sacra e armoniche proporzioni che rispettano la costante della sezione aurea e i movimenti del sole e della luna.

Questi appuntamenti, organizzati da Bellezze di Roma, non solo sono gratuiti ma vanta recensioni interessanti. Riporto un piccola parte dei complimenti indirizzati alla guida Benedetta Bottone: “preparata, energica, appassionata e mai noiosa”…”eccezionale…grande capacità di coinvolgimento”.

Quindi cari utenti di Ecosport non vi resta che mandare la vostra mail di prenotazione a bellezzediroma2@gmail.com, con oggetto Egitto indicando la data da voi scelta e il numero di partecipanti.

Inno a Iside, rinvenuto a Nag Hammadi, Egitto III- IV secolo avanti Cristo,

 Perché io sono la prima e l’ultima, Io sono la venerata e la disprezzata, Io sono la prostituta e la santa, Io sono la sposa e la vergine, Io sono la madre e la figlia, Io sono le braccia di mia madre, Io sono la sterile, eppure sono numerosi i miei figli, Io sono la donna sposata e la nubile, Io sono Colei che dà alla luce e Colei che non ha mai partorito, Io sono la consolazione dei dolori del parto. Io sono la sposa e lo sposo, E fu il mio uomo che nutrì la mia fertilità, Io sono la Madre di mio padre, Io sono la sorella di mio marito, Ed egli è il mio figliolo respinto. Rispettatemi sempre, Poiché io sono la Scandalosa e la Magnifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.