Noi suggeriamo l’utilizzo degli Ocean Cleanup: esso è basato sull’applicazione di una serie di barriere e piattaforme galleggianti al fondo marino che raccoglono il materiale plastico estraendolo dal mare, con l’aiuto dei venti e delle correnti. La corrente marina scorre sotto questa struttura e la plastica viene raccolta davanti la barriera galleggiante. Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.buonanuova.it/2014/11/ocean-cleanup-la-soluzione-allinquinamento-marino-da-plastica/amp
3a B/LSA dell’Istituto Liceale Salvatore Pizzi – Capua (Caserta)

Mariachiara Ingicco
Una studentessa 

 

 

Prof.ssa Di Nuccio Giovanna

1 commento

  1. Sarebbe un ottimo suggerimento per le nostre Amministrazioni. Informarle e avvicinarle a nuove metodologie per la protezione dell’ambiente marino secondo noi è la sfida più importante. Concentriamoci su questo aspetto…suggerimenti in merito?
    Suggerimento comune a tutte le Scuole in gara:
    Il consiglio che diamo alla tua classe è di rileggere attentamente le Linee Guida pubblicate nel portale ecosport.it nell’apposita sezione “Abbracciamo Vivara” http://ecosport.it/abbracciamo-vivara/ poiché tutte le voci in elenco contengono in se un o più suggerimenti sul “cosa e come” realizzare la manifestazione. Fatto questo, vi viene chiesto uno sforzo di immaginazione nel “simulare” l’organizzazione dell’evento, concentrandovi il più possibile su iniziative facilmente realizzabili e di sicura sostenibilità ambientale. Privilegiate il confronto in classe tra di voi e la ricerca sul web. Anche il portale ecosport.it e i suggerimenti dati alle altre classi potranno darvi spunti utili.

    Buona fortuna e al prossimo giro di valutazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.