Lavorare, mangiare, bere, dormire, amare: tutto deve essere misurato.”  (Ippocrate di Coo)

Se fossimo in grado di fornire  a ciascuno la giusta dose di nutrimento, ed esercizio fisico né in eccesso né in difetto, avremmo trovato la strada per la salute!”    (Ippocrate di Coo)

Ed io aggiungerei senz’altro, e senza alterare minimamente il senso dei sapienti insegnamenti lasciati in dono da Ippocrate di Coo, padre della medicina moderna:

“Se misurassimo le energie delle nostre case e ne fossimo influenzati giustamente, percorreremmo la strada della salute senza fare incidenti!” 

Già perché se c’è un luogo dove tutte queste cose avvengono, il nutrimento, il riposo, il bere, il dormire e l’amare… questo non può essere altro che la casa!

Lo avevano capito gli antichi saggi Vedici forse ancora prima di Ippocrate e lo avevano sugellato nelle loro scritture, in cui avevano dato vita alla scienza del Vastu la quale, insieme a molte altre scienze, descrivevano le leggi della natura e gli equilibri energetici naturali che ci consentono di esistere, vivere e sopravvivere all’interno delle nostre dimore terrene, nelle case, nelle città e nei luoghi abitati e nella biosfera.

Ippocrate di Kos
Ippocrate di Kos

Quello che forse mancava agli antichi saggi Vedici era il moderno concetto di “misura”.

Capire come tutto questo sapere antico, e meno antico, possa essere collegato al moderno concetto di verifica scientifica attraverso la misurazione delle cose che riguardano e influenzano la nostra salute, è il punto di partenza per affrontare il tema del giusto equilibrio delle bioenergie che dimorano nelle nostre case e nei nostri luoghi di vita, nei nostri spazi vitali,  e poterli usare a nostro vantaggio.

E’ con questo preciso intento che parte un ciclo di incontri sotto forma di workshop di progettazione partecipata, in cui saremmo proprio in grado di andare a fondo di queste affermazioni, e capirne il senso, applicando il tutto sulla nostra concreta esperienza quotidiana del vivere lo spazio e le energie della casa.

Impareremo a capire come si misurano gli effetti delle energie sui nostri sistemi vitali responsabili della nostra salute, e come sia possibile tradurre in spazio fisico le informazioni cruciali che nascono dalla misurazione della realtà.

I workshop formativi si terranno presso il  Centro Culturale Olistico Mulahdara e saranno scanditi in incontri mensili, organizzati proprio attorno ai temi dei sistemi vitali che ci consentono di restare in salute e in equilibrio vitale. In essi parleremo di come sia importante, per poter parlare di un efficace intervento Vastu o Feng Shui, poter considerare la “giusta misura delle cose!”. Ricordando che senza misura non esiste né scienza né coscienza delle cose.

Quindi parleremo dei sistemi e delle bioenergie della salute che lo stesso Ippocrate aveva messo alla base della medicina e di come questi si riflettono sulla nostra stessa salute: Bios, Materia, Pneuma e Psiche cioè dei fattori che informano la Natura, la vita tutta e ne consentono l’esistenza in salute, in armonia e in equilibrio.

Non è possibile pensare non solo ad una medicina, ma anche a una scienza del vivere, costruire, abitare, trasformare la terra e il territorio, usarlo viverlo e abitarlo,  senza comprendere quali sono i fondamenti e l’essenza della stessa vita.

E così che attorno a questi temi articoleremo un dibattito culturale, informativo che consentirà ai partecipanti di apprendere ma anche di applicare concretamente nella propria vita e nella propria casa i principi di Ippocrate e saperli maneggiare in parte ma anche ascoltare, sentire, misurare.

Impareremo a usare i giusti materiali da costruzione, forme, colori suoni, quantità, superfici, estensioni di materia e energia, a misurare il benessere che arreca il vivere nel verde e a contatto con il verde, e a quantificare le bioenergie della salute.

Il tutto sarà applicato concretamente sulla vostra piantina di casa.

Per fare questo è’ necessario articolare un processo e capire a fondo i metodi di analisi che, al di là di ciò che oggettivamente sappiamo sia nutrimento per il nostro benessere (buon cibo, vita nel verde, serenità e scambi sociali o affettivi, vitalità, movimento e allegria), ci consentano di capire la giusta misura delle cose, proprio quella che ci fa stare bene al 100%!

Il calendario sarà presente sulle pagine di Cambio Casa Vivo Vastu  su Facebook, dove saranno confermate le date che coincideranno con gli ultimi venerdì di ogni mese. Vi aspettiamo.

Adriano Guglielmo.

Picture3

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here