Noi proponiamo di evitare il ricorso a fazzoletti e tovaglioli di carta: le stesse funzioni possono essere svolte da quelli in stoffa. Inoltre i partecipanti e/o visitatori dovranno essere invitati e sensibilizzati a portare con sé la giusta quantità di cibo necessario, senza eccedere, al fine di limitare la quantità di rifiuti.

 

3a B/LSA dell’Istituto Liceale Salvatore Pizzi-Capua (Caserta)

3 Commenti

    • “L’utilizzo di tovaglioli di stoffa limiterebbe lo spreco e l’inquinamento. Inoltre, se vi è a disposizione un’equipe ‘Vivara’, essa potrebbe disporre di una determinata quantità di cibo da distribuire ai partecipanti una volta arrivati e riuniti, al fine di limitare quanto più possibile la quantità di rifiuti.
      Nel caso in cui non fosse possibile, gli organizzatori potrebbero stilare una lista di alimenti (i cui rifiuti possano tranquillamente essere smaltiti) da preferire ad altri. Magari, potrebbero esserci degli addetti ai controlli per evitare che qualcuno faccia un uso smoderato di cibo o getti rifiuti, sottovalutando la situazione.”
      3a B/LSA dell’Istituto Liceale Salvatore Pizzi- Capua (Caserta)

      docente = Di Nuccio Giovanna
      alunno coordinatore = Bonaccio Mattia

  1. “L’utilizzo di tovaglioli di stoffa limiterebbe lo spreco e l’inquinamento. Inoltre, se vi è a disposizione un’equipe ‘Vivara’, essa potrebbe disporre di una determinata quantità di cibo da distribuire ai partecipanti una volta arrivati e riuniti, al fine di limitare quanto più possibile la quantità di rifiuti.
    Nel caso in cui non fosse possibile, gli organizzatori potrebbero stilare una lista di alimenti (i cui rufiuti possano tranquillamente essere smaltiti) da preferire ad altri. Magari, potrebbero esserci degli addetti ai controlli per evitare che qualcuno faccia un uso smoderato di cibo o getti rifiuti, sottovalutando la situazione.”

    3a B/LSA dell’Istituto Liceale Salvatore Pizzi-Capua (Caserta)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.