ecosport-benessere-tango1Cari ballerini della vita, abbiamo più volte speso parole sulla meraviglia della danza e dimostrato ripetutamente il suo potere assoluto sulle nostre emozioni e sul nostro benessere, oggi vi racconto di un ballo molto particolare, il Tango. Questa singolare forma espressiva non è solo un ballo, ma un codice, un linguaggio corporeo che disegna il rapporto con l’altro. Pensate soltanto  che in latino tango è la prima persona dell’indicativo presente del verbo tangere (toccare), vuol dire quindi “Io tocco”.  Infatti viene definito anche il ballo dell’abbraccio, forse è stato proprio questo lo spunto che ha portato uno psicoterapeuta argentino, Federico Trossero, a farne una terapia:

“Il fondamento teorico dell’uso del tango in terapia ha le sue radici nell’elaborazione del sensoriale, del percettivo, del propriocettivo e del cognitivo che, integrati, aiutano alla comprensione delle persone e alla loro migliore integrazione individuale e sociale”.

Le intuizioni di Trossero arrivano anche in Italia, e su Roma vi segnalo come punto di riferimento il GRAF (Gruppo e Rete per l’apprendimento e la Formazione), un’associazione dall’offerta formativa davvero variegata, i corsi che organizza infatti spaziano dalle lingue straniere, al teatro, alla fotografia, fino alla post-produzione audiovisiva, all’artigianato, e alla Tangoterapia appunto.

Del corso di Tangoterapia si occupa la Dott.ssa Silvia Martino, psicologa e psicoterapeuta, che arricchisce il laboratorio esperenziale con esercizi specifici di equilibrio, postura, asse corporeo, dissociazione, camminata, sensibilizzazione propriocettiva. Si esploreranno inoltre le figure del Tango, la marca, l’ocho, ed i suoi temi, la Scelta e le Maschere, per una visione globale sulla Poetica di questa forma espressiva. Ma la cosa che nessuno di voi si aspetta a questo punto è questa: non è necessario saper ballare il tango per partecipare! I laboratori  sono aperti a tutti e si articolano su una doppia formula, feriale e weekend, per offrire a tutti la possibilità di prendervi parte.

I corsi inizino il 14 Febbraio, San Valentino, ma non fate i timidi, perché non  vuol dire che vi dovete presentare in coppia, quindi non avete proprio scuse, tutto quello che dovete fare è seguire il link dell’evento: Laboratori di Tangoterapia – Feriale o Week end intensivo 25/2 per tutte le informazioni, scegliere la vostra formula e un giorno a caso, di martedì o di sabato, per farvi un esempio, uscire a fare due passi.. di Tango!

Lo sapevate che… 

l’utilizzo della Tangoterapia ha avuto risultati interessanti negli ospedali italiani come approccio alla riabilitazione di patologie come l’Alzheimer, il Parkinson, la cardiopatia, l’afasia, e i disturbi psichici!

ecosport-benessere-tango2

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here