Cari i miei numerologi impazziti, ho contato 7 sacramenti,  7 vertebre cervicali, 7 sigilli del libro dell’apocalisse, che si aprono per mezzo di 7 virtù, e poi ci sono 7 vizi capitali. Ma anche 7 colori  nell’arcobaleno, sono 7  le note musicali, 7 i colli e 7 i re per Roma, 7 come le meraviglie del mondo, 7 anche i nani di Biancaneve, 7 i veli di Salomé, 7 i giorni della settimana, e ogni 7 anni si conclude un ciclo psico-fisico e a quanto pare siamo tutti nuovi di zecca! 

E non venitemi a dire che è un caso,  non venitemi a dire che ci credete, al caso. Allora, quanti mai potevano essere i punti energetici disseminati nel nostro corpo? 7 ovviamente,  bravi che siete stati attenti!  Ma vediamoli un po’ più da vicino, e capiamo meglio di cosa parliamo quando parliamo dei Chakra:

  1. Primo Chakra, sotto il bacino, tra coccige e pube, è il radicamento con la terra, l’istintoecosport-benessere-chakra3
  2. Secondo Chakra, nel basso ventre, è la sede delle emozioni, la gioia e la vitalità
  3. Terzo Chakra, all’altezza del plesso solare, dove risiede l’energia dell’agire, la volontà
  4. Quarto Chakra, il cuore, il centro energetico assoluto, il rapporto con l’altro, l’ascolto
  5. Quinto Chakra, la gola, da dove parte la comunicazione, l’espressione della creatività
  6. Sesto Chakra, il terzo occhio, l’occhio della mente, sede del comando e della Visione
  7. Settimo Chakra, situato sopra la nostra testa, la realizzazione e la comunione con il Divino

Eccoli qua, attraverso questi principali nodi energetici fluisce l’energia della persona,  capite quindi quanto è importante, per il nostro benessere psico-fisico, che i chakra siano in equilibrio e in armonia fra loro. Esistono a questo proposito vari esercizi di riallineamento, come ci insegnano la pratica dello yoga e della meditazione.

Per non perdersi nessun passaggio vi consiglio un corso dedicato all’argomento, Corso Intensivo 7 Chakra , organizzato da Centro Yoga 108 , sette lezioni appunto, che si concentreranno sullo studio approfondito di ogni dettaglio: le caratteristiche principali dei 7 Chakra, la loro collocazione fisica, i colori ai quali sono collegati, gli elementi a cui sono associati, insomma tutto quello che c’è da sapere a riguardo, facendo esperienza delle posizioni yoga e delle meditazioni correlate ad ognuno di essi. Fate fluire la vostra energia dunque, a partire dal 19 febbraio, ecco le date degli appuntamenti:

19 febbraio (1° Chakra)
19 marzo (2°Chakra)
2 e 9 aprile (3° e 4° Chakra)
14 e 28 maggio (5° e 6° Chakra)
11 giugno (7° Chakra)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here