Un colpo qua, un colpo là – La spallata del Sannio è un progetto di turismo rurale di valorizzazione di alcune zone interne tra Abruzzo e Molise e di uno stile di vita sostenibile. Un itinerario alla scoperta del Sannio che trova nella danza una chiave di lettura del territorio e della sua gente.  

Spallata Acquaviva in onore della festa del MajaIl tour della spallata, una famiglia di danze diffusa lungo i percorsi tratturali del Sannio, è giunto alla sua terza edizione. Il viaggio è parte integrante di un lavoro che ha lo scopo di riportare in vita questa superba danza, caratterizzata da colpi di anche o spalle e viene ballata da almeno due coppie di ballerini, che alcuni avevano come ricordo d’infanzia e che rischiava di essere avvolta dall’oblio. Inizierà il 28 aprile e finirà il 1 maggio con “la Maja” di Acquaviva Collecroce, paese molisano di etnia croata. Potrete attraversare paesi in cui si respirano sensazioni di altri tempi che con i loro odori ed i loro profumi vi faranno immergere a pieno nell’atmosfera delle feste e dei rituali del Maggio:

Tavolate al Majo di San Giovanni LipioniLa luce domina sulle ombre, il caldo non è eccessivo e le piogge sono ristoratrici. La natura trasmette, durante questo mese, messaggi di gioia e serenità. Non a caso, noi di Ecosport, in collaborazione con la paranza r’o Lione di Scafati Antonio Matrone abbiamo deciso di usare il calcio (il campionato si chiude il 28 Maggio) per veicolare prima un messaggio di pace ed amicizia! Chiedo quindi all’Associazione Alberi Sonori ed a Dantina Grosso, insegnante di danze popolari che da anni lavora a questo “percorso”, di unirsi a noi con una video testimonianza: Lasciamo che gli unici colpi possibili siano i colpi delle anche e delle spalle che caratterizzano la spallata!  #abbraccialostadio

Per informazioni e prenotazioni Tour della Spallata con ViaggieMiraggi

Guarda il video 

locandina spallata- per mail

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here